By: GOLIA BY INFOGESTWEB
12/10/2018
0

5/5  Voti: 1

Il consultivo delle attività svolte dalla Polizia Stradale lo scorso anno mostra un aumento delle verifiche su strada ai veicoli industriali: ne sono stati fermati cinquantamila. 
Il 3 gennaio 2017, la Polizia Stradale ha diffuso i dati sui controlli svolti nell'anno precedente, tra cui quelli relativi ai veicoli industriali. Nel 2016, 21.444 agenti della Polstrada hanno svolto 3780 servizi, in cui hanno controllato 50.013 veicoli pesanti, di cui 8609 (il 17,2% del totale) con targa estera. In tali controlli, gli agenti hanno rilevato 38.288 infrazioni che, oltre alle sanzioni pecuniarie, hanno causato il ritiro di 394 patenti e di 751 carte di circolazione
Oltre ai consueti controlli programmati ogni mese a livello regionale, la Polizia Stradale ha svolto lo scorso anno 39 Operazioni ad Alto Impatto dedicate all'autotrasporto, che hanno riguardato alcune attività specializzate come trasporto di animali vivi e alimentari.
Considerando tutti gli utenti della strada, nel 2016 la Polstrada ha accertato 2.078.097 infrazioni al Codice della Strada, ritirando 44.587 patenti e 44.674 carte di circolazione. Gli agenti hanno decurtato complessivamente 3.107.124 punti. Su tali controlli, 1.396.910 sono avvenuti con etilometri e precursori, da cui sono scaturite 17.867 sanzioni per guida in stato di ebrezza alcolica e 1245 per guida sotto l'effetto di stupefacenti. Gli autisti che hanno il tasso alcolemico zero (tra cui i conducenti di camion e autobus) trovati con valori da 0,1 a 0,5 grammi per litro sono stati 849.

Commenti
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy