By: GOLIA BY INFOGESTWEB
04/12/2017
0

5/5  Voti: 1

Dal 1° gennaio 2017 variano le tariffe delle TTPCP, ovvero la tassa di transito dei veicoli commerciali che circolano in Svizzera.

Il Comitato misto Svizzera-UE sui trasporti terrestri ha deciso a giugno 2016 una rimodulazione della tassa di transito dei veicoli commerciali attraverso il territorio svizzero (TTPCP), prevedendo un cambio della categoria di pedaggio a seconda del grado di inquinamento degli autocarri secondo la classificazione Euro.

Ne deriva che i veicoli Euro 3 passano dalla categoria 2 alla categoria 1, che prevede un pedaggio di 3,10 cts/tkm, ovvero +0,41 cts/tkm rispetto alle precedenti tariffe, (+15,24%), che per un autoarticolato/autotreno di 40 t. di massa complessiva a pieno carico comporta un aumento di euro 4,92 SFr. sul percorso di 300 km; i veicoli Euro 4/5 passano dalla categoria 3 alla categoria 2, che prevede un pedaggio di 2,69 cts/tkm, ovvero +0,41 cts/tkm rispetto alle precedenti tariffe, (+17,98%), che per un autoarticolato/autotreno di 40 t. di massa complessiva a pieno carico comporta un aumento di euro 4,92 SFr. sul percorso di 300 km.

Lo sconto per taluni autocarri muniti di filtro antiparticolato
Rimane lo sconto del 10% per i veicoli Euro 2/3 muniti di filtro antiparticolato.

Le tariffe per l’anno 2017
I nuovi importi della TTPCP dal 1° gennaio 2017 saranno i seguenti:

 
Fonte: Confindustria Verona

Commenti
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy