By: AVV. ROBERTO SPOSATO
05/01/2019
0

0/5  Voti: 0

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la circolare n. 32436 del 14 dicembre 2018, che si allega, andando incontro alle esigenze delle società di trasporto di trasporto e di logistica, ha previsto che i veicoli – destinati al trasporto di cose – possano essere equipaggiati con carrelli elevatori, alloggiati nello sbalzo posteriore dei camion, da utilizzare per il carico e lo scarico merci.
In particolare, nel predetto atto amministrativo, posta la premessa che tale sistema sarà “…utile a rendere più efficiente la movimentazione delle merci trasportate…”, con specifico riguardo agli accorgimenti da adottare perché i mezzi possano essere attrezzati dei carrelli elevatori, si legge testualmente che “tale soluzione è ammissibile a condizione che a seguito dell’installazione, sia se trattasi di autoveicoli sia se trattasi di veicoli rimorchiati, siano verificate tutte le prescrizioni tecniche per la sicurezza della circolazione stradale previste dall’omologazione comunitaria e dalle prescrizioni nazionali”.
In allegato, la circolare M.I.T. n. 32436 del 14 dicembre 2018
 

Allegati
Descrizione Download
734_Circolare_protocollo_32436_del_14-12-2018.pdf
Download

Commenti
 
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. - Privacy Policy